Ciascuno di noi ha delle ali, basta non nasconderle. Procida, 2019.

dalle rive di Procida si risveglia in me la voglia di scrivere, perché scrivere è vita ed anche speranza che, in qualche modo, si possa contribuire ad un mondo migliore. Un mondo questo in cui sembra che tutti abbiano un padrone ed a quel padrone, anche dinanzi a etiche scorrette, si genuflettono attendendo servizievoli il... Continue Reading →

Viaggio. Vivo.

I riferimenti al viaggio in questo blog sono tanti perché probabilmente ho fatto del viaggio la mia scelta di vita e, soprattutto, come dice qualcuno ho sempre la valigia in mano. In casa non ho il tempo di svuotarla che subito sono pronto per riempirla di nuovo, al punto che delle volte non finisco neppure... Continue Reading →

Coerenza, questa antipatica.

Sono pesante, caratterialmente, e lo so, lo sono tanto. Meglio pesante, però, che volatile. Tante volte mi è capitato di chiedermi se fosse giusto essere così "bacchettone" ed intransigente: diversamente vivrei male. Ecco perché quando vedo amici e conoscenti, come la tazza e il cucchiaio, dimenticarsi di tutto quello che si sono detti alle spalle... Continue Reading →

2000 km di corsa in meno di un anno. 

Il regalo più bello, assieme a una donna unica e a dei genitori fantastici, che la vita potesse farmi per questo trentaduesimo compleanno si è sostanziato nel raggiungimento di 2000 km di corsa in meno di un anno.  Inizia per gioco, lo ammetto, una mattina mi dissi che sarebbe stato impossibile ma ci avrei provato... Continue Reading →

FabioLottino.it nuova veste grafica segno delle stagioni e del rinnovamento continuo del mio impegno

Scrivere la presentazione del nuovo format del mio blog è alquanto difficoltoso ma, in ogni caso, ci proverò nella speranza di non sembrare di parte. In vita comunico ergo parlo è un contenitore di quello che i miei occhi mi danno la possibilità di immagazzinare e che, successivamente, la mia mente traduce nel mio pensiero.... Continue Reading →

Treni d’Italia. Esperienze di un blogger quotidiano.

Negli ultimi 1000 giorni, circa, ho trascorso molte delle mie ore nei treni e nelle metropolitane d'Italia. Una scelta di coraggio dicono alcuni ma, invece, è una scelta di comodità ed ottimizzazione dei costi: in fondo il treno partirebbe comunque con o senza di me, a questo punto meglio sfruttarlo e viverlo. Viaggio dopo viaggio... Continue Reading →

Jorge Bergoglio: l’esordio di Papa Francesco I

Bergoglio, Papa Francesco, si è presentato sorridente e ha salutato così: «Fratelli e sorelle buonasera. Voi sapete che il dovere del conclave era di dare un Vescovo a Roma. Mi sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo, ma siamo qui. Vi ringrazio dell’accoglienza. La comunità diocesana di... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: